LPSC 2014: é di nuovo quel periodo dell’anno!

Purtroppo per voi é di nuovo quel periodo dell’anno: l’LPSC raccoglie il meglio della planetologia mondiale e io sono in prima linea per voi.

Il titolo é una citazione del post di Emily Lakdawalla:It’s that time of year again: Happy LPSC deadline day, and happy haiku, prolifica blogger della Planetary Society

Sto seguendo la 45esima edizione della conferenza “Lunar and Planetary Science Conference”
(informazioni dalla wikipedia e dal sito della conferenza ) e sto preparando un paio di post per questo e altri blog.

Intanto potere seguire il mio “flusso di (in)coscienza” su :

LPSC 2013

#LPSC2013

Eccomi qui sveglio alle 5:35am in quel di The Woodlands, Texas a prepararmi per una tra le conferenze più importanti dell’anno nel mio settore. Sto parlando della “Lunar and Planetary Science Conference” ormai alla 44esima edizione (qualche info in píu dalla wiki e dal sito della conferenza ). Negli ultimi anni in USA l’attenzione per la copertura di questi eventi verso il mondo blogger/social media é aumentata e quest’anno abbiamo ottenuto ufficialmente il titolo di “µblogger” dall’organizzazione e ottenuto una rete wireless per noi per poter essere essere online dall’interno delle sale della conferenza. Qui . c’e’ la lista ufficiale dei blogger presenti e alcune liste twitter inaugurate di fresco sono lpsc2013-µbloggers e lpsc-conference. Cercheró di coprire l’evento in lingua italiana man mano che si svolge. Probabilmente sarò più attivo su twitter/facebook/google+ durante la settimana e scriverò un resoconto sul mio blog prossimamente,ma il jet lag fa miracoli e potrei avere molto tempo libero.

 

Potete seguire me su twitter , google+, facebook e altri posti strani che non sto qui ad elencare.

Ecco un estratto delle sessioni che mi interessano, rimanete sintonizzati per saperne di più!

Sabato

  • Microsymposium 54, “Lunar Farside and Poles: New Destinations for Exploration” (programma). Tra le varie cose ci sarà il comandante dell’aApollo 15 David R. Scott che parlerà della sua esplorazione della regione Hadley-Apennine sulla luna, in seguito una discussione dell’astronauta si STS Jeff Hoffman.

Domenica

  • Microsymposium 54, parte 2.
  • MESSENGER Mercury Dual Imaging System (MDIS) Data Users’ Workshop 2013. Interessante, trovate presentazioni e script da applicare ai dati sul sito interno del workshop.

Lunedí

  • MSL: Geology and Environment
  • Curiosity Rover Science Team Press Briefing
  • Planetary Volcanism e (in parallelo) Planetary Cartography

Martedí

  • MSL: Rocknest
  • GRAIL Press Briefing
  • MER Results at Endeavour Crater
  • Impact Processes on Mars
  • Premiere NASA 360 “Imagine the Possibilities” (anteprima su youtube)

Mercoledí

  • Dawn Reveals Vesta e (in parallelo) :
    • Mercury from MESSENGER
    • Lunar Data Fusion and the New Lunar Rock Type
  • Vesta and the HED e (in parallelo) Volatiles at Mercury

Giovedí

  • Mineralogy of Martian Aqueous Environments
  • Mars and Venus Atmospheres

Venerdí

  • Asteroid Regolith and Space Weathering
  • Remote Sensing of Small Bodies

PS: questo post é stato scritto interamente tramite software open source: editor nvALT 2.2 Public Beta del grande Brett Terpstra da brettterpstra.com , scrivendo direttamente HTML grazie al progetto Markdown di John Gruber da daringfireball.net.

LPSC 2012

here am I again:  The Woodland TX,  for the LPSC conference.

Great place to meet people and listen at amazing science.

And as always organization is not “optimal”: wifi coverage is less the poor. (EDIT: wifi sucks, really).

On the bright side, less connectivity = less people surfing the web during the session, but I cannot keep my shared Meeting annotation with my group.

Looking through the pdf program I felt it miss a useful TOC to navigate it through, so I worked a little bit and added a hyperlinked Table of Content to the file, you can find the

Program enhanced version with TOC (2.9Mb pdf)

I try to get a working .epub, but I cannot get the link to work, next time maybe…