NewYork + Boston + Providence Part II

Pre-Scriptum : tutte le foto le trovate nella galleria su picasaweb Boston-Providence 2012

Rieccomi, come previsto la settimana non é stata molto prolifica in termini turistici. Sono stato per qualche giorno alla Brown University come ospite col mio capo e un collega (quello che avete visto nelle foto) a lavorare e presentare quello che facciamo, scambiare idee & so on. Tra le cose interessanti posso annoverare:

Abbiamo scambiato qualche parola col corso introduttivo di geologia planetaria, il nostro ospite é anche professore e dopo che gli ho chiesto della cosa ha voluto che parlassimo alla classe. Hanno cercato di sviscerare l’argomento e capire meglio come un evento del genere impatta sulla popolazione. Per chi fosse interessato, la stampa scientifica mondiale ha dedicato ampio spazio all’argomento, vi lascio qualche link di approfondimento:

La serata ci ha portato a mangiare col suddetto prof. Per inciso anche lui é degno di massima nota, molto simpatico e attivo nonostante l’etá, per robe tipo che ha addestrato gli astronauti NASA delle missioni Apollo per fare ricognizioni geologiche sulla Luna, una breve descrizione la  trovate sulla pagina personale di James Head III. Due cose mi hanno colpito:

Parlando della mia passione per Lovecraft, che mi aveva giá spinto a Providence anni fa, mi ha detto che lui ha vissuto per un periodo su  Angell Street di fronte al 598, dimora di HPL dal 1904 al 1924, quando si sposó e trasferí a New York per un breve e infelice periodo. Li ha conosciuto due vecchie signore che vivevano lí e si ricordavo di quello strano giovane dicendo che

Si,  Lovecraft, era proprio un tipo strano! Pensi che una volta in peina estate con un caldo torrido lo abbiamo visto vestito di tutto punto dalle finestre dell’ultimo piano mentre scriveva.

Altro spunto interessante é la copia della statua equestre di Marco Aurelio che mi hanno detto essere stata fatta sullo stesso stampo della copia che si trova nella piazza del Campidoglio a Roma. Pare che 20-25 anni fa una banda di buontemponi abbiano mascherato la statua con tanto di casco e mantello di Darth Vader e una spada laser. Purtroppo sulla rete non si trovano referenze, ma testimoni oculari mi hanno assicurato che esistono delle fotografie!

Ieri ho approfittato della bella giornata per fare un giro per la Providence storica, su per la College Hill, respirando l’aria antica che c’é lassú. In realtá avevo pianificato la visita lla tomba di Llovecraft allo Swan Point Cemetery, ma non si é visto l’autobus quindi ho cambiato programma.

Ho visitato la John Hay Library, che contiene la piú grane collezione di manoscritti di HPL al mondo, la casa di Sarah Helen Whitman, dove veniva corteggiata da Poe, il Providence Athenæum, che possiede una copia di American Review dove Poe firmó il suo poema anonimo Ulalume, il Fleur de Lys Studio, citata coma casa dell’artista Henry Anthony Wilcox in The Call of Cthulhu.

Fleur de Lys Studio

Mi sono congratulato con me stesso nell’aver riconosciuto a memoria la Stephen Harris House al 135 di Benefit Street, meglio nota come The Shunned House o La casa sfuggita.

The Shunned House

Advertisements

3 pensieri su “NewYork + Boston + Providence Part II

    • Diciamo che io l’ho scoperto incidentalmente indagando su Lovecraft ! Non farti peró trarre in inganno: il resto della cittá é USA standard, centri commerciali negozi etc c’é un pochino che ancora resiste…

  1. Pingback: Grosso grosso guaio a Chinatown « Just another kidpixlog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...